L’Austria annuncia la fine del lockdown: la mappa e le date delle riaperture

Il 12 dicembre 2021 terminerà in Austria il lockdown parziale imposto dal governo federale lo scorso 19 novembre in seguito al forte aumento dei contagi nel Paese. Le misure adottate hanno dato buoni risultati e, per questo si è deciso per una graduale riapertura suddivisa per zone e regioni all’interno dell’Austria.
Dopo 20 giorni di lockdown, che aveva riguardato le persone non vaccinate nel paese, sarà consentito viaggiare per turismo in Austria tenendo comunque conto delle graduali riaperture per data e zona e delle eventuali limitazioni che verranno mantenute per preservare la salute delle persone.

Date e regioni

Dal 12 dicembre 2021 inizieranno gradualmente a riaprire le strutture ricettive in Tirolo, Vorarlberg e Burgenland, mentre il 17 dicembre sarà il turno del Salisburghese, Stiria, Carinzia, Alta Austria e Bassa Austria.
Vienna la capitale, sarà invece l’ultima e dovrà aspettare fino al 20 dicembre.
Tenete conto che i mercatini di Natale a Vienna sono aperti dal 12 dicembre , ma possono accedervi solo persone vaccinate o guarite.
Dal 20 dicembre, salvo cambiamenti, si potranno consumare cibi e bevande in loco.
Per tutti gli altri aggiornamenti, continuate a seguirci!