Giornata della Terra: “Our Place in Space” arriva in Irlanda del Nord il 22 aprile!

Our Place in Space debutta a Derry-Londonderry il 22 aprile, in occasione dell’Earth Day: un fantastico viaggio attraverso il nostro sistema solare, lo ricrea attraverso un percorso scultoreo di 10 km che esplora il significato di essere abitanti del nostro pianeta.
Ospitato dal Bay Road Park sulle rive del fiume Foyle, sarà a Derry-Londonderry fino al 22 maggio e successivamente dal 10 giugno al 10 luglio sarà trasferito a Belfast (tra Divis e Black Mountain), mentre dal 30 luglio fino al 28 agosto sarà allestito a Cambridge, per tornare in Irlanda del Nord dal 17 settembre al 16 ottobre, tra l’Ulster Transport Museum e il North Down Coastal Path.

Questa incredibile installazione è il frutto del lavoro di un team molto speciale, guidato dall’acclamato artista, illustratore e scrittore nordirlandese Oliver Jeffers, cresciuto a Belfast e attualmente residente a New York.
Le sue particolari sculture, alte 4 metri, contribuiscono indubbiamente a renderlo unico, tra cui modelli in scala del sole e di ciascuno dei pianeti del sistema solare: un’attrazione divertente e allo stesso tempo un’esperienza di apprendimento immersiva, da esplorare di persona , ma anche in qualsiasi parte del mondo attraverso un’app di realtà aumentata (AR) interattiva.
E per tutto il periodo della sua presenza nelle diverse location che lo ospiteranno, sarà accompagnato da un ampio programma di attività ed eventi live e virtuali.

Un programma divertente con il tentativo di battere un record per far capire su come vivere meglio sulla Terra

Sabato 23 aprile, il giorno dopo il debutto ufficiale, il Nerve Center – produttore di Our Place in Space – darà vita a un curioso happening, che tenterà di battere il Guinness World Record per il più grande raduno di persone travestite da astronauti. Il record attuale conta 257 astronauti e le tute spaziali indossate devono soddisfare criteri rigorosi come stabilito dal Guinness World Records.
E per assicurarsi che tutti siano pronti per la missione, Our Place in Space ospiterà una serie di workshop prima del tentativo, fornendo tutti i materiali necessari per realizzare al meglio il tuo costume.
Aperto a esploratori spaziali di tutte le età, l’evento offre l’opportunità di essere coinvolti in una missione cosmica divertente e davvero unica e di sentirsi parte di un’impresa da record.

Il “controllo a terra” durante la giornata sarà guidato da Mark Langtry, conduttore televisivo e referente di Explorium, il centro scientifico nazionale irlandese. A rendere ancora più gioiosa l’atmosfera della festa ci saranno anche artisti circensi, ospiti speciali e premi a sorpresa per alcuni dei migliori costumi.
L’app Our Place in Space sarà disponibile su dispositivi Apple e Android e consentirà agli utenti di fare una passeggiata attraverso il sistema solare, esplorando pianeti e persino 10.000 anni di storia umana sulla Terra attraverso la realtà aumentata. Attraverso l’app sarà inoltre possibile collezionare souvenir spaziali, tra cui personaggi del mondo di Oliver Jeffers, ma anche lanciare nello spazio una stella personalizzata.
Lo scopo principale del progetto è invitare le persone a capire cosa significa vivere sulla Terra nel 2022 e riflettere su come gli esseri umani potrebbero proteggere meglio il nostro pianeta in futuro.


Dalla creazione di una stella alla scrittura di una sinfonia per l’universo, dall’invenzione di una nuova forma di trasporto al collegamento con gli osservatori spaziali in Vietnam, Our Place in Space farà in modo che lo sguardo sul sistema solare non sia più lo stesso.
Il percorso è uno dei 10 grandi progetti creativi che fanno parte di UNBOXED: Creativity in the UK, una celebrazione della creatività che si svolgerà in tutto il Regno Unito nel 2022. Per sviluppare l’idea di Our Place in Space, Oliver Jeffers ha lavorato con un team che comprende il Nerve Center, un importante centro di arti creative con sede a Derry -Londonderry, nonché il pluripremiato compositore, produttore e artista del suono Die Hexen, l’astrofisico Stephen Smartt della Queen’s University Belfast e molti altri.

Maggiori info qui: https://ourplaceinspace.earth/

Tutte le immagini dell’apertura del Game of Thrones Studio Tour Ireland

I visitatori entusiasti del nuovo Game of Thrones Studio Tour, la nuova attrazione turistica situata nel Nord Irlanda, sono stati accolti dai loro idoli Isaac Hempstead Wright (“Bran Stark”), Kristian Nairn (“Hodor”) e Natalie Emmanuel (“Missandei”).

Situato in uno dei luoghi di ripresa originali dell’acclamata serie ai Linen Mill Studios di Banbridge, in Irlanda del Nord, il Game of Thrones Studio Tour porta i fan più vicini che mai all’universo dei Sette Regni.

E da oggi, gli ospiti possono entrare nell’iconica Sala Grande di Grande Inverno dove Jon Snow è stato proclamato “Re del Nord”, vedere l’imponente trono di Dragonstone di Daenerys Targaryen, vedere da vicino gli incredibili oggetti di scena, le armi e gli effetti visivi della serie e scoprire alcuni segreti dell’artigianalità e dell’artigianalità che hanno contribuito a “trasportare” lo spettacolo dalle pagine del copione allo schermo. L’esperienza coinvolgente porta in vita Westeros ed evoca l’epica mappa dello spettacolo: Approdo del Re, Grande Inverno, Roccia del Drago, La Barriera e le terre oltre la Barriera.

Costume Gallery
Costume Gallery

Julian Moon, Head of EMEA Warner Bros. Consumer Products, ha commentato: “Che incredibile onore aprire oggi le porte del primo Game of Thrones Studio Tour. Questa è la prima volta che la Warner Bros. Theme Entertainment lancia un’attrazione di livello mondiale. nell’Irlanda del Nord, dove i fan possono esplorare, da vicino e di persona, un’ampia gamma di set autentici, oltre a una collezione completa di costumi, oggetti di scena, scene e altro ancora.
Siamo incredibilmente grati per la nostra partnership con Linen Mill Studios che ha contribuito a dare vita a questo progetto con la massima attenzione ai dettagli, alle proporzioni e alla profondità della produzione, elementi che rendono questa esperienza così speciale e degna di nota.
Siamo orgogliosi di far parte dell’eredità dell’amato franchise de Il Trono di Spade e non vediamo l’ora che i fan di tutto il mondo entrino e si immergano in tutti gli angoli dei Sette Regni e oltre.”

Andrew Webb e David Browne, direttori esecutivi di Linen Mill Studios, hanno commentato: “Il 4 febbraio rappresenta davvero un nuovo ed entusiasmante capitolo nella storia di Game of Thrones. Qui ai Linen Mill Studios di Banbridge, nell’Irlanda del Nord, dopo molti anni di pianificazione, progettazione e costruzione, siamo entusiasti di aprire finalmente le nostre porte agli ospiti e consentire loro di avvicinarsi ai Sette Regni come mai prima d’ora, attraverso il primo e unico gioco al mondo di Troni Studio Tour.
Ospitata in uno degli studi di ripresa originali, questa esperienza incredibile e unica dà vita alla realizzazione di Game of Thrones attraverso un’ampia gamma di set, oggetti di scena e costumi autentici, insieme a coinvolgenti momenti interattivi e contenuti esclusivi dietro le quinte.
A nome di tutti coloro che hanno contribuito a creare Game of Thrones Studio Tour e del team dedicato di Linen Mill Studios, creatore di questa esperienza, dico che siamo orgogliosi di far parte di un’eredità viva come quella di Game of Thrones, eredità. che delizierà i fan attuali e futuri dello spettacolo, così come quelli interessati all’artigianato che dà letteralmente vita a una produzione iconica.”

 

Niall Gibbons, CEO di Tourism Ireland: “È meraviglioso essere presente all’apertura di Game of Thrones Studio Tour presso i Linen Mill Studios. Lavoriamo costantemente per rilanciare il turismo dall’estero: l’apertura di questa attrazione turistica di livello mondiale è una notizia straordinaria per i flussi verso l’Irlanda del Nord e ci aiuta a distinguerci in un mercato internazionale molto competitivo.
Fornirà ai fan della serie e a coloro che sono interessati al cinema e alla TV un motivo in più per prenotare un viaggio in Irlanda.
Il turismo dell’Irlanda del Nord è lieto di aver portato 45 giornalisti e influencer internazionali da 12 paesi alla scoperta del Game of Thrones Studio Tour questa settimana per vivere in prima persona questa nuova eccezionale attrazione.
Faremo tutto il possibile per promuovere il Game of Thrones Studio Tour e l’Irlanda del Nord. ”
Il Trono di Spade della HBO è andato in onda in più di 200 paesi e territori, culminando in ascolti record. Il Trono di Spade continua a coinvolgere i fan appassionati e ad accendere l’entusiasmo del pubblico con il prossimo passo del franchise, House of the Dragon, previsto per la prima volta nel 2022 su HBO e HBO Max.

www.gameofthronesstudiotour.com

A proposito dei Linen Mill Studios

Situati a Banbridge, nella contea di Down, nell’Irlanda del Nord, i Linen Mill Studios fanno parte di John Hogg & Co, un’azienda a conduzione familiare dell’Irlanda del Nord che opera con successo dal 1800. Fondata nel 1800, la sede del Linen Mill a Banbridge era utilizzata esclusivamente per la produzione di lino.
Dopo un calo significativo nel settore della biancheria locale nel 2008, l’interazione con HBO ha preso vita.
Negli anni successivi, un terzo del 75% della serie Game of Thrones filmata nell’Irlanda del Nord è stato girata ai Linen Mill Studios, comprese le riprese dell’ultima ottava stagione nel 2018.
Con l’apertura dei battenti nel febbraio 2022, il Linen Mill Studios Game of Thrones Studio Tour è l’ultimo capitolo della storia del Linen Mill e rappresenta un ottimo esempio di riconversione di un’architettura industriale.

Informazioni sul Covid-19

La sicurezza degli ospiti e del personale è la priorità numero uno del Game of Thrones Studio Tour. Per ulteriori informazioni, vedere www.gameofthronesstudiotour.com

GAME OF THRONES e tutti i personaggi e gli elementi correlati © & ™ Home Box Office, Inc. (s22)

6 luoghi romantici da visitare per San Valentino in Irlanda

San Valentino si avvicina e, tra i tanti vantaggi che la verde Irlanda  può vantare, c’è anche quello di avere tanti scenari e paesaggi romantici dove trascorrere del tempo con la propria dolce metà.

couple at Giant causeway, Ireland
Foto di Angela Eren da Pixabay

Questo luogo magico nella contea di Antrim – grazie all’unicità delle sue pietre esagonali che l’hanno resa famosa in tutto il mondo – è uno dei luoghi più fotografati dell’isola. Sede di storie di miti e leggende, può essere anche una fantastica cornice per un bacio, una coccola e magari qualche proposta romantica…

Loving,Couple,At,Sunset,On,Irish,Cliffs,Of,Moher
Coppia al tramonto alle Cliffs of Moher

Senza dubbio un luogo unico, magico e indimenticabile per condividere un bacio speciale, fare una proposta o anche organizzare un matrimonio.
Non c’è niente di più adatto e straordinario di Cliffs of Moher, nella contea di Clare.
Non si può andare in Irlanda senza vedere questo posto!
Essendo una delle più straordinarie attrazioni naturali d’Irlanda, il fascino di questo spettacolo è senza tempo.
L’ambientazione è magica al tramonto e ovviamente le fotografie scattate saranno fantastiche!

Love Lane Dublin
Fáilte Ireland Dublin City South

Condividere una passeggiata romantica lungo la Love Lane di Dublino, che collega Dame Street e Temple Bar, il centro culturale della città. Mano nella mano con il vostro amore, per ammirare e immergersi in tutte le citazioni romantiche e le opere d’arte incise sul muro.
Un momento preciso per instagrammare e il luogo perfetto per rubare un bacio.

Coppia al Titanic Belfast- Foto di Turismo Irlandese

Ricreare la famosa posa di Jack e Rose nel film Titanic e fare un selfie con il vostro  amore: al Titanic Belfast è possibile!
Questo luogo rappresenta la più grande esperienza al mondo per gli appassionati  del Titanic. In seguito, potete godervi un tè o la bellissima replica della Grande Scalinata dalla nave…

Finn Lough Bubble Dome
Finn Luogh Bubble Dome-Foto di Turismo Irlandese

Resort a cinque stelle nella contea di Fermanagh’s Moors. Con pareti trasparenti a 180 gradi, le cupole sono dotate di letti a baldacchino su misura, comode poltrone, macchine Nespresso, telescopi per ammirare le costellazioni.
Forse non per tutti ma incredibilmente romantico!

Maggiori info qui:  https://www.finnlough.com

Dromoland Castle
Dromoland Castle- Foto di Turismo Irlandese

Portare il proprio partner in questo castello da favola nella contea di Clare sulla Wild Atlantic Way in Irlanda.
Cenate sotto i lampadari, ammirando le ampie vedute del ristorante Earl of Thomond dormendo poi in un letto a baldacchino.
Svegliarsi in grembo al lusso a cinque stelle, alla sua incredibile ospitalità tra  atmosfere e incredibili attività di campagna del magico ambiente irlandese.

Maggiori info qui: https://www.dromoland.ie

Irlanda turismo: dal 21 gennaio cessano (quasi) tutte le restrizioni anticovid

Il governo irlandese ha annunciato oggi (21 gennaio) che quasi tutte le restrizioni di salute pubblica dovute al Covid-19 cesseranno. Da domani ristoranti e bar potranno riprendere il normale orario di negoziazione; e le restrizioni sugli eventi indoor e outdoor, comprese le partite sportive, saranno revocate.

Niall Gibbons, Amministratore Delegato di Tourism Ireland, ha dichiarato: “L’annuncio che la maggior parte delle restrizioni legate al Covid-19 in Irlanda finirà, è un’ottima notizia per il turismo e l’ospitalità. Significa che ora possiamo andare avanti e iniziare a pianificare le vacanze in Irlanda con fiducia per l’anno a venire. Ora possiamo guardare al futuro con ottimismo. La priorità di Tourism Ireland per il 2022 è riavviare il turismo d’oltremare nell’isola d’Irlanda. Faremo tutto il possibile per distinguere l’Irlanda dalle nostre destinazioni concorrenti, per aumentare le prenotazioni e le entrate per le imprese turistiche. Insieme ai nostri partner del settore, intraprenderemo la nostra più ampia campagna di marketing mai realizzata nel 2022. Il nostro messaggio, e quello dell’intera industria turistica irlandese, è molto semplice: non vediamo l’ora di stendere il tappeto verde e dare il benvenuto ai visitatori di tutto il mondo.”

fotografia aerea di roccia vicino al mare
Foto di Kelly L da Pexels.com

NB. Si prega di notare che i normali requisiti di viaggio internazionali rimangono, come la necessità di fornire una prova di vaccinazione, prova di guarigione o un test PCR o antigenico negativo. Tuttavia, una volta in Irlanda, non serviranno per entrare in ristoranti e pub.

Game of Thrones™ Studio Tour irlandese: le prime immagini inedite

Non avete ancora fatto tutti i regali di Natale? Ecco un’idea che potrà fare felice chiunque, perchè Game of Thrones™ Studio Tour di Banbridge, in Irlanda del Nord, ha da poco diffuso le primissime immagini inedite di quello che potranno vedere a partire dal 4 febbraio i visitatori di questa magnifica “esposizione” dedicata alla celebre serie televisiva.
I buoni regalo, validi 24 mesi, sono già in vendita su www.gameofthronesstudiotour.com

Dipartimento dei costumi

Dove, come e quando

Il Game of Thrones™ Studio Tour verrà lanciato ufficialmente il 4 febbraio 2022 a Banbridge, in Irlanda del Nord.
Si trova esattamente nei Linen Mill Studios, la sede di una ex fabbrica di lino dalla storia risalente al 1800. Nel 2008, in seguito al declino dell’industria del lino, è iniziata una collaborazione con l’HBO, un’emittente televisiva statunitense.
Negli anni successivi parte delle riprese di Game of Thrones fatte in Irlanda del Nord, sono state create proprio all’interno del Linen Mill Studios.

Game of Thrones Studio Tour

Per altre informazioni non potete leggere il nostro articolo dedicato, il sito del turismo irlandese, o il sito ufficiale dell’evento

Fonte e foto: Turismo irlandese

Il Game of Thrones™ Studio Tour ufficiale aprirà in Irlanda il 4 febbraio 2022!

Sono ufficialmente aperte le vendite dei biglietti per la nuova epica attrazione che gli amanti del cinema e dei suggestivi paesaggi della verde Irlanda potranno visitare a partire dal 4 febbraio del 2022.
La Warner Bros. Themed Entertainment e Linen Mill Studios hanno annunciato che l’attesissimo Official Game of Thrones Studio Tour aprirà al pubblico a inizio febbraio a Banbridge, in Irlanda del Nord.

Il Game of Thrones Studio Tour è ubicato nella location originale delle riprese e , attraverso un’esperienza interattiva di 10.000 metri quadrati, porterà i fans della serie televisiva tra set originali, costumi, armi ed effetti, nonchè tutti i segreti che hanno portato al successo planetario questa fortunata produzione.

Andrew Webb e David Browne, direttori esecutivi dei Linen Mill Studios hanno espresso tutta la loro soddisfazione per l’inizio della vendita dei biglietti dello studio tour fissata per il 1° dicembre 2021. Questa nuova esperienza, sencondo i direttori esecutivi, darà l’opportunità ai visitatori di entrare in prima persona nel mondo del cinema e di fare il loro personale viaggio attraverso il mondo di Westeros presso i Linen Mill Studios.
Niall Gibbons, Chief Executive di Tourism Ireland ha aggiunto invece che questa sarà un’ulteriore opportunità per gli amanti dell’Irlanda di visitare questa splendida isola.
A poca distanza da Dublino e Belfast, il nuovo Game of Thrones Studio Tour offrirà ai fan la fantastica opportunità di andare dietro le quinte e di immergersi nei set, negli oggetti di scena e nei costumi usati nella serie. Porterà i Sette Regni vividamente in vita, nel luogo dove tutto ha avuto inizio.”

Per maggiori informazioni

Fonte e foto: Tourism Ireland

7 magici luoghi irlandesi per fuggire dallo stress

L’Irlanda ha risorse da vendere. Tutti la immaginiamo come l’isola verde dove sono nati molti musicisti di successo o dove possiamo trovare una delle birre più buone e conosciute al mondo ( la Guinness). Irlanda significa anche paesaggi spettacolari o città famose come Dublino, Galway, Belfast, Cork, solo per citarne alcune.

Ma l’Irlanda è anche un posto tranquillo e rilassante dove staccare da tutto e dimenticare lo stress e i piccoli problemi. Quali sono questi posti? Eccone qui alcuni:

1.Devenish Island

Foto di Chris Hill ©Tourism Ireland

La contea di Fermanagh pullula di fiumi, laghi e isole lacustri. A Lough Erne si trova Devenish Island, che ospita uno dei siti monastici più importanti dell’Irlanda del Nord.
Fondato da San Molaise nel VI secolo, comprende i ruderi dell’abbazia, una torre circolare e le mura dell’oratorio. L’isola è raggiungibile in barca da Enniskillen: con un breve viaggio troverete la tranquillità e la bellezza incontaminata di un luogo idilliaco senza tempo.

2. Rathlin Island

Foto diJoshua McMichael da Tourism Ireland

Si trova al largo della Causeway Coastal Route ed è il punto più settentrionale dell’Irlanda del Nord. Questa remota isola è costellata di intriganti relitti ed è anche un paradiso per gli uccelli marini. In primavera e in estate quest’isola è popolata da migliaia di uccelli, tra cui le simpaticissime pulcinelle di mare che vengono qui a deporre le uova. Le compagnie di traghetti offrono un servizio regolare per l’isola da Ballycastle.

3. Strangford Lough, Antrim

Foto di Brian Morrison da Tourism Northern Ireland

A sud di Belfast è uno dei posti più belli d’Irlanda. Circondata da dolci colline, questa zona riconosciuta come “Area di straordinaria bellezza naturale”, è una delle più ricche di biodiversità d’Europa con oltre 2.000 specie marine distribuite su più di 150 km². Nonostante la presenza di uccelli, tassi, foche e storni, questo è un luogo di incredibile calma.

4.Garnish Island, Co.Cork

Ferry, Garnish Island, Seals, Glengarriff, Co. Cork

Nascosta nel porto di Glengariff, l’isola ospita una serie di giardini ornamentali originariamente opera dell’ex proprietario John Annan Bryce e del progettista di giardini edoardiano Howard Peto. Grazie alla sua posizione riparata e al clima quasi subtropicale, è ancora oggi possibile osservare una ricca varietà di piante e una colonia di foche grigie sulle rocce meridionali.

5. Burren, Co, Clare

Foto di Brian Morrison ©Clare County Council

Questo vasto altopiano calcareo dall’aspetto lunare si estende fino all’oceano e ospita delicate piante alpine, orchidee e vaste distese erbose. Sotto la superficie della pietra lunare c’è un ricco mondo sotterraneo: le Grotte di Ailwee creano un sistema labirintico con laghi, cascate sotterranee e profondità carsiche. Sono anche uno dei pochi sistemi di grotte dell’isola che possono essere esplorati senza attrezzature speciali.

6. Copper Coast, Co. Waterford

Foto di Luke Myers ©Fáilte Ireland/Tourism Ireland

Il Copper Coast European Geopark di Waterford è un bellissimo tratto di costa. Con un’estensione di 25 km da Tramore, località di epoca vittoriana, questo breve tratto custodisce tesori come spettacolari scogliere, insenature, faraglioni e splendidi panorami. Prende il nome dalle miniere di rame che un tempo punteggiavano la zona.

7. Keem Strand, Achill Island, Co. Mayo

Foto di Kelvin Gilmor ©Failte Ireland

Achill island può vantare da sola cinque spiagge riconosciute Bandiera Blu e una di queste è Keem Strand, citata tra le migliori spiagge nel mondo da Condé Nast. La spiaggia si trova nella Keem Bay, una baia a forma di cavallo, circondata dalle scogliere di Benmore: lungo la loro cima, si possono fare passeggiate mozzafiato di 1,5 km verso Achill Head, la punta più occidentale di Achill Island.